Archivio della categoria: Viaggi e Turismo

Tour del Salento: qualche consiglio per un’organizzazione impeccabile

Sono sempre più numerose le persone che durante la loro vacanza in Salento vogliono poter intraprendere un vero e proprio tour dei luoghi in assoluto più belli e carichi di fascino. Sono persone che non amano stare ferme, che non vogliono assolutamente vedere una sola spiaggia e una sola cittadina, ma che vogliono tornare a casa con il Salento nel cuore e con la certezza di avere, seppur in minima parte, visto davvero questa terra così carica di bellezze e di emozioni.

Come organizzare un tour del Salento? Ecco qualche consiglio che speriamo possa esservi davvero molto utile:

  • Informarsi. Il Salento è davvero molto vasto e le bellezze che ha da offrire sono davvero molto numerose. Purtroppo però il tempo che avrete a disposizione per le vostre vacanze non è infinito e quindi dovrete fare una scelta dei luoghi che desiderate visitare. Per poter scegliere, la cosa migliore è informarsi in tempo. Potete allora decidere di acquistare una guida del Salento oppure andare alla ricerca di portali dedicati alle vacanze salentine. Leggendo, riuscirete a scovare i luoghi più belli e che vi interessano di più.
  • Acquistare una mappa. Sì, sappiamo perfettamente che le mappe sembrano qualcosa di ormai obsoleto. Possiamo assicurarvi però che durante l’organizzazione del vostro viaggio una mappa potrebbe esservi molto utile. Potete infatti segnare sulla mappa tutte le mete che avete scelto e cercare di capire quale sia il modo migliore per visitarle. Potreste ad esempio scoprire che due mete sono davvero molto vicine tra loro e che quindi potreste visitarle anche nella stessa giornata.
  • Prenotare un appartamento. L’appartamento è sicuramente la scelta ideale per coloro che vogliono intraprendere un tour di questa tipologia, un porto sicuro a cui fare ritorno ogni sera, un luogo dove sentirsi tranquilli, rilassati e dove poter riposare davvero al meglio. Ovviamente la cosa migliore da fare è scegliere un appartamento che si trovi in una posizione strategica, che vi consenta di raggiungere senza grandi difficoltà quindi tutte le mete che volete visitare. Se si tratta di un appartamento in residence, tanto meglio ovviamente, perché in questo modo potrete avere a disposizione anche molti servizi dedicati.
  • Noleggiare un auto. Se non volete raggiungere il Salento con la vostra vettura, dovete ricordarvi di noleggiare un’automobile in modo da averla a disposizione non appena arriverete in terra salentina e durante tutta la vostra vacanza alla scoperta dei suoi luoghi più belli.

Grazie a questi piccoli consigli, siamo sicuri che riuscirete ad organizzare un tour in Salento da sogno!

Guida traghetti per Olbia: come raggiungere velocemente la Sardegna

Olbia, il secondo comune sardo per estensione, dopo Sassari, è dotata di numerose infrastrutture finalizzate all’attività turistica, di cui è infatti uno dei poli più importanti della Sardegna. Da Olbia si possono raggiungere facilmente e velocemente località turistiche note in tutto il mondo, come Porto Rotondo e Portisco, giusto per fare un esempio. Il porto Isola Bianca, infatti, è il primo in Italia per traffico passeggeri a medio e lungo raggio ed è raggiungibile da Civitavecchia, Genova, Livorno e Piombino grazie ai servizi delle principali compagnie di navigazione presenti nel nostro paese. Il porto di Olbia è collegato alla città con un tunnel e da una serie di strade sopraelevate. Il vicino aeroporto, chiamato Olbia-Costa Smeralda, è uno dei più moderni e meglio attrezzati aeroporti in Italia. La sua torre di controllo è, infatti, la terza, a livello nazionale, per modernità, grandezza e tasso tecnologico. Con la nostra guida traghetti per Olbia spiegheremo come raggiungere velocemente la Sardegna e quali sono gli orari di partenza dei traghetti.

Tirrenia

Tirrenia effettua traversate per Olbia da Civitavecchia, Genova e Arbatax.

  1. Civitavecchia
    I traghetti per Olbia partono dal comune laziale ogni sera alle 22:30 e la durata della traversata è di circa 7 ore. Per raggiungere il comune sardo Tirrenia utilizza le navi Amsicora, Athara, Janas e Moby Tommy.
  2. Genova
    La partenza del traghetto per Olbia da Genova è ogni sera alle 20:30. Durante il periodo estivo la durata della traversata è di circa 10 ore, che diventano 12 durante il periodo invernale.
  3. Arbatax
    In sole quattro ore e mezza circa il traghetto Tirrenia collega Arbatax ad Olbia. Gli orari di partenza variano a seconda del periodo dell’anno.

Moby Lines

Moby Lines effettua numerose tratte di collegamento alla Sardegna e, limitatamente ad Olbia, mette a disposizione i suoi traghetti con partenze da Genova, Livorno, Piombino e Civitavecchia. A differenza di altre compagnie Moby Lines effettua traversate per la Sardegna durante tutto l’anno e non solo nel corso della stagione estiva. I servizi offerti a bordo sono tanti e diversificati sulla base delle esigenze di ognuno. Innanzitutto è presente un’offerta promozionale che prevede uno sconto sul prezzo del biglietto per cittadini nati o residenti in Sardegna. È possibile prenotare una cabina anche durante le traversate diurne, per chi desidera il massimo comfort. Per i tanti che raggiungono la Sardegna in moto Moby Lines offre uno sconto promozionale in diversi periodi dell’anno. Chi utilizza il camper o la roulotte può approfittare dell’opzione Camping on Board, che dà la possibilità di campeggiare direttamente sul traghetto evitando di prenotare una cabina. Per i bambini sotto i 12 anni il pacchetto Camping on Board prevede uno sconto del 100%. Il servizio è attivo da aprile a settembre.

Grimaldi

Il collegamento con Olbia avviene dai porti di Livorno e Civitavecchia e viene messo a disposizione dei clienti anche un pacchetto all-inclusive traghetto + hotel. I traghetti Grimaldi per Olbia permettono di raggiungere la Sardegna, con partenza da Livorno, con 2 tratte giornaliere, tutti i giorni della settimana. Le partenze sono alle 10:00 e alle 21:30. Da Civitavecchia è invece disponibile una sola tratta giornaliera ogni sera alle 22:45.

Guida offerta da NetFerry Traghetti
Via del Mare, 26 -72100 BRINDISI
Tel. +39.0831.564257 – fax +39.0831.223042
Per approfondimenti: http://www.netferry.it

Le nuove opportunità per organizzare un viaggio sicuro

Anche se il viaggio rappresenta una nuova avventura che dovrebbe portare in dote solo belle esperienze, nuove conoscenze e dolci momenti da racchiudere nello scrigno dei ricordi preziosi, i pericoli che si celano dietro una partenza sono infiniti. Dallo smarrimento bagagli agli infortuni, dalle malattie fino addirittura alla necessità di annullare il viaggio poche ore prima della partenza: gli inconvenienti e gli imprevisti che possono rovinare una vacanza sono molteplici. Proprio per questo motivo sempre più viaggiatori si stanno rivolgendo ad assicurazioni online per tutelarsi dai principali pericoli e rischi, garantendosi in questo modo un viaggio sereno e tranquillo, al riparo da qualsiasi evento inatteso e non preventivato.

La prima cosa da fare è richiedere un preventivo ad un’assicurazione viaggio online, compilando il form in ogni casella ed indicando le garanzie aggiuntive che si desidera selezionare in base alle proprie esigenze e necessità di viaggio. Utilizzando i siti comparatori potete avere un quadro completo delle varie compagnie assicuratrici, valutando quali sono le più convenienti anche in base alle tariffe ed ai servizi offerti. L’assicurazione annullamento viaggio e l’assicurazione sanitaria viaggio all’estero rappresentano le polizze più richieste dai turisti, per poter viaggiare in totale tranquillità tutelandosi da ogni imprevisto che possa capitare.

L’assicurazione annullamento viaggio è una polizza che può risultare vitale nel caso in cui, per un infortunio, una malattia o qualsiasi altro evento sfortunato siate costretti ad annullare il viaggio. Si tratta di un’evenienza difficile ma non improbabile, considerando che in media viene annullato 1 viaggio su 20 per i più svariati motivi. In questo modo avrete l’opportunità di recuperare tutti i soldi dati in anticipo tra viaggio ed albergo, o almeno una parte. Di fondamentale importanza è anche l’assicurazione sanitaria viaggio, soprattutto quando si oltrepassano i confini nazionali, ed a maggior ragione quando si va negli Stati Uniti. Sottoscrivendo questa polizza assicurativa sarete coperti per tutte le spese e le cure mediche che potrebbero essere necessarie in caso di incidente, infortunio o malattia. Se siete abituati a viaggiare all’estero potete sottoscrivere garanzie per più trasferte, in questo modo avete l’opportunità di risparmiare un bel po’ di euro riducendo notevolmente i costi per un’assicurazione viaggio.

Visitare Tarvisio: un mini tour ecosostenibile

Utilizziamo la pedanteria, ripetendo concetti noti, in difesa della montagna, delle Alpi Giulie, delle Alpi Carniche, delle Dolomiti e di tutti i gioielli come Tarvisio e le valli limitrofe che perderanno il loro splendore e il loro valore inestimabile se non verranno adeguatamente protetti effettuando vacanze ecosostenibili. Allora potrebbe avvenire che dovremo accontentarci di ricordare le cime del Jof, del Lussari, del Forno, del Mangart, “le distese azzurre”dei Laghi di Fusine, di Cavazzo, del Predil, le forre cupe dell’Orrido dello Slizza e del Torrente Venzonassa, guardando le loro immagini nelle cartoline.

Resisteremo senza i sapori dei tradizionali cibi friulani? Riusciremo a dimenticare il “nostro locale” accuratamente scelto fra i numerosi bed and breakfast a Tarvisio per il Cenone di Natale di quel fantastico anno ormai trascorso? Chi potrà restituirci la destination wedding delle nozze esclusive con panorama alpino a perdifiato? Chi ci ridarà i romantici “sentieri delle leggende antiche” e l’atmosfera fin de siècle delle Terme di Bled?

Cerchiamo di riflettere su queste domande dedicando loro almeno un minuto della nostra vacanza alla scoperta di Tarvisio e delle sue meraviglie, affinché non accada di perderne alcuna per trascuratezza o sbadataggine. Organizzare mini tour ecosostenibili nel Tarvisiano, in Friuli Venezia Giulia così come in ogni parte del mondo, potrà dventare un’attività non solo utile per la nostra salute e per quella del territorio, ma assai divertente e spassosa.

Cibi e bevande consigliati per il minitour piacevole ed ecosostenibile “Visitare Tarvisio” da gustare soli o in compagnia presso i bed and breakfast, nelle baite, nelle malghe, nei ristoranti, negli hotel “dovunque voi vogliate”, e nei prati, saranno: Cubana delle Valli del Natisone, Prosciutto di San Daniele, Fricò, Strucchi, Grappa Friulana, vin brulè, tè caldo, cioccolato caldo, tisane, ecc…Intanto brindiamo con un flûte di Superwhites a tutti i prodotti friulani, nessuno escluso, augurando a Tarvisio salute e prosperità per le feste imminenti.

Le mete predilette per il destination wedding

Il destination wedding è quella pratica per la quale una coppia straniera decide di sposarsi in Italia. Le mete predilette dai turisti pronti a unirsi in matrimonio nel nostro Paese sono molteplici, e non potrebbe che essere così, considerata la varietà di location e di città d’arte attraenti. I grandi classici sono, ovviamente, Roma e Firenze, veri e propri giacimenti di opere d’arte che offrono atmosfere uniche e irripetibili, ma non bisogna dimenticare il romantico clima di Venezia o la modernità di Milano. Chi preferisce osservare paesaggi straordinari può optare, invece, per il lago di Como, per le campagne della Toscana o per il lago di Garda. Amando il mare, le mete da prendere in considerazione fanno riferimento alla Costiera Amalfitana e alle Cinque Terre: insomma, a prescindere dai gusti, ogni porzione d’Italia si rivela un’ambientazione perfetta per un matrimonio.

In linea di massima, è un wedding planner professionista ad occuparsi dell’organizzazione della cerimonia e di tutti i suoi dettagli, ovviamente con la collaborazione dei futuri sposi: dalla gestione degli invitati alla scelta del fotografo di matrimonio, dalla prenotazione del ristorante all’acquisto di bouquet e mazzi di fiori, gli aspetti di cui ci si deve occupare sono molto più numerosi di quel che si possa immaginare.

Il destination wedding si dimostra, così, un’occasione interessante dal punto di vista economico per il turismo nostrano, mentre per le coppie più ricche è un’opportunità per viaggiare e farsi invidiare. In genere, sono soprattutto gli americani e i britannici a puntare su questa soluzione, ma il fenomeno sta prendendo piede anche in Russia. Certo, potrebbe non essere comodissimo viaggiare dall’altra parte del mondo solo per infilare la fede al dito del proprio partner, ma per il giorno più bello della propria vita ognuno ha diritto a sognare e ad amare quando, dove e come vuole.

Vacanze a Riccione: divertimento e comfort assicurati!

Riccione è universalmente riconosciuta in tutto il mondo come patria del divertimento: qui nascono nuove mode, hanno luogo party straordinari, vengono in vacanza personaggi famosissimi ed è possibile rilassarsi in spiaggia, circondati da strutture all’avanguardia.
Non tutti conoscono però la vocazione di Riccione anche per il benessere: qui è presente infatti un meraviglioso stabilimento termale nonché un parco tematico dedicato al relax, il celebre “Perle d’acqua Park”.
Come se non bastasse inoltre gli alberghi della località dispongono di infrastrutture per il benessere degli ospiti tra cui piscina riscaldata, vasche idromassaggio, centri spa presso cui usufruire di trattamenti mirati e molto altro!
Anche le famiglie con bambini a Riccione troveranno innumerevoli possibilità per vivere una vacanza serena e riposante: spiagge con campi da gioco, hotel con servizio baby sitter ed animazione, parchi tematici per tutte le esigenze, spettacoli ed eventi dedicati ai più piccoli e tante altre sorprese vi aspettano!
La proverbiale ospitalità romagnola saprà sorprendervi e farvi sentire a casa vostra: potrete soggiornare in hotel davvero accoglienti ed approfittare di promozioni per tutte le esigenze, assistiti da personale qualificato.
Sul portale Hotelariccione.net troverete una lunga serie di strutture ricettive suddivise per categoria e per i servizi proposti: se siete in cerca di un albergo sul mare, con Wi Fi e parcheggio oppure a due passi da Viale Ceccarini potrete scoprire gli alberghi consigliati ed entrare in contatto con lo staff.
Il sito inoltre mette a disposizione interessanti sezioni tramite cui scoprire qualche notizia in più sulla località e sugli eventi previsti, nonché uno spazio per i last minute più convenienti!
Scegliete quindi una vacanza sfiziosa e divertente, creata su misura per voi: visitate il sito Hotelariccione.net e prenotate il vostro soggiorno in Riviera!

Caraibi e Messico, vacanze indimenticabili

Il sito Darsenatravel.com è il punto di riferimento essenziale per tutti coloro che hanno in mente di organizzare delle vacanze di luglio in Messico o ai Caraibi. Il territorio messicano, d’altra parte, rappresenta una meta turistica ideale perché non è ancora inflazionata e per? garantisce possibilit? di svago e di divertimento a chiunque, a prescindere dai propri gusti: che si preferisca un viaggio culturale o che semplicemente si abbia voglia di rilassarsi, ce n’è per tutti i gusti. La variet? e l’eterogeneit?, per altro, non sono caratteristiche che riguardano solo le proposte per i turisti, ma sono anche peculiarit? che contraddistinguono il territorio, che dalla foresta tropicale al deserto, passando per cime montuose alte 6mila metri e spiagge bianchissime, offre un caleidoscopio di paesaggi e di scorci naturalistici.

Una contrapposizione continua, quindi, per un Paese che, per altro, ? bagnato anche dall’oceano, ed è quindi ideale per i surfisti e per i nuotatori provetti. Non va dimenticato, d’altra parte, che la superficie del Messico è piuttosto estesa, visto che è grande circa sette volte l’Italia: insomma, da nord a sud c’è l’imbarazzo della scelta. Per esempio, nella zona settentrionale a dominare è il paesaggio del deserto di Sonora, che riprende gli scorci della Baja California. Tra le tappe da segnare in agenda c’è senza dubbio Cavo San Lucas: chi ha la fortuna di assistere a un tramonto da queste parti conserv? il ricorso intatto nella propria memoria per il resto della propria vita. La bassa California, quindi, è una meta privilegiata, ma scendendo progressivamente lungo la costa pacifica sono molte le località di mare che intrigano: giusto per fare qualche nome, basti citare le spiagge bianche di Puerto Vallarta o Mazalan, ma anche la baia di Manzanillo e, ovviamente, Acapulco, una località nota anche a chi non è un grande appassionato di viaggi.

Una fama che, in ogni caso, è decisamente meritata: è impossibile, per esempio, non farsi conquistare dalle rocca a strapiombo sulle acque del mare. Non mancano gli audaci (o spericolati) tuffatori che si buttano in acqua da cime elevate: ma è meglio non sfidare la buona sorte e le leggi della fisica. Una vacanza piacevole in Messico, poi, non pu? non fare i conti con le straordinarie e imperdibili contraddizioni di Citt? del Messico, una metropoli che propone tutto e il contrario di tutto – semplicemente indicare il suo numero di abitanti pare un’impresa proibitiva – anche in virt? delle sue dimensioni enormi. Certo, ci sono lo smog e il traffico, ma anche edifici stupendi, come per esempio la basilica di Guadaluoe, senza dimenticare i ruderi del Templo Mayor e di Tzompantli, che rievocano i tempi e le grandezze della civiltà degli Aztechi. Insomma, tra il Messico e i Caraibi c’è sempre qualcosa da fare a luglio.

Le migliori offerte per vacanze a Cuba le trovi qui: www.darsenatravel.com.

Maneggi e Scuderie nel Lazio

Il Maneggio è un luogo dove si fa scuola o esercizi di equitazione; di solito è composto di un recinto con terreno ricoperto di pula di riso. Vicino ai maneggi sono situate aree di stabulazione dei cavalli, sellerie e altri edifici correlati alle funzioni del luogo. Il rettangolo per poter ospitare gare riconosciute dalla Federazione deve corrispondere alle misure istituzionali.

 

A stretto contatto con i cavalli

Il maneggio rappresenta un luogo, spesso immerso nella natura, in cui stare a stretto contatto con gli animali, i cavalli in questo caso. Nel Lazio ce ne sono davvero molti e negli ultimi anni è di gran lunga aumentata la richiesta di iscrizione ai corsi di equitazione nei maneggi laziali per imparare al meglio ad andare a cavallo. Un posto ideale per giovani ed adulti che desiderano passare delle ore in allegria in maniera alternativa.

 

I maneggi nel Lazio sono sia al coperto che all’aperto, per permettere di lavorare in ogni condizione ed in ogni periodo dell’anno. Molti possiedono un sistema di illuminazione per poter lavorare anche di notte. Le mura alla base sono dotate di un piano inclinato, denominato cavallerizza, per evitare al cavaliere di avere le gambe schiacciate contro il muro dal cavallo. Molti maneggi sono aperti su uno o più lati: non c’è illuminazione artificiale e sono di dimensioni inferiori a quelle previste per le Olimpiadi.

 

Come dicevamo il terreno di un maneggio è ricoperto di una sostanza mobile (sono preferiti a quelli in segatura o truciolo che sono giudicati troppo scivolosi e di manutenzione più delicata). Da sottolineare che sono denominati maneggi scoperti i campi da dressage di dimensioni olimpiche. Tra i migliori maneggi situati nel centro di Roma troviamo sicuramente il Circolo Ippico del Galoppatoio di Villa Borghese, situato nell’omonima Villa, a due passi dalle principali zone turistiche ricche di numerosi hotel al centro di Roma!

 

Alcuni importanti siti su maneggi e scuderie

Tra i numerosi portali internet consigliamo vivamente di visitare il sito internet Correre nel Verde, un portale completamente dedicato all’equitazione in cui è possibile trovare i migliori maneggi del Lazio, mettendone a disposizione una breve recensione.

 

Agriturismo.it invece ci parla delle migliori strutture laziali che mettono a disposizione, oltre ad un soggiorno salutare, anche dei maneggi e delle scuderie; un altro sito internet da prendere in considerazione è Turismo Equestre, un portale che, oltre a darvi consigli ed informazioni utili, vi consentirà di accedere ai migliori Maneggi e Scuderie del Lazio.

 

Alcune crociere alla scoperta dell’America del Nord

Se avete l’abitudine di viaggiare in America in aereo, perché non optare per una crociera per questa volta? Per preparare le vostre vacanze quest’anno, scegliete la vostra nave e riscoprite l’America navigando sull’Atlantico o sul Pacifico

Le offerte crociere America del Nord

Se ricercate una crociera di lusso di molti giorni per l’America, con un prezzo promozionale, voi ne troverete sul sito crocieraonline.com. La compagnia Silversea, ad esempio, propone una crociera di 17 giorni a bordo della Silver Spirit, con uno sconto fino a -50%. Il vostro porto di scalo sarà Barcellona (Spagna). Farete una tappa allo stretto di Gibilterra (Spagna) prima di riprendere l’ampio verso l’Atlantico. Quindi, ci saranno altri scali a Funchal ed a Bermuda prima di raggiungere il porto d’arrivo a Fort Lauderdale (Florida). Approfitterete del lusso sulla Silver Spirit della compagnia Silversea e delle visite di città famose spagnole seguenti: Gibilterra, Malaga e Valenza. Questa nave ripara 6 ristoranti fra cui il ristorante giapponese Seishin, uno spa di circa 800m2 e 3 piscine.

Consultate le offerte crociere in Alaska e sulle coste americane

Consultate le offerte di crociere in Alaska e sulle coste americane sulle pagine del sito crocieraonline.com. Molte crociere a destinazione dell’Alaska, della costa californiana e sull’oceano pacifico vi sono pubblicate. Sapphire Princess della compagnia Princess Cruises aumenterà l’ancora al porto di Los Angeles per farvi scoprire la costa californiana: sarà un viaggio di 8 giorni. Le crociere Alaska vi sono proposte dalla società Celebrity Cruises con la sua nave, Century. Questa nave è concepita per realizzare i desideri dei suoi passeggeri sportivi. Terreni di basketball e di pallavolo ed un tracciato di jogging sono sistemati a bordo. I golfisti vi troveranno anche il loro conto grazie al minigolf. Le città che propone di visitare in scalo sono Juneau, Ketchican e il ghiacciaio Hubbard.

Divertimento e convenienza a Rimini – Proposte e Offerte per il 25 aprile!

Siete ancora in tempo per organizzare una divertente “fuga dalla routine” a Rimini, in occasione della Festa del 25 aprile!

Sono tantissime le offerte di divertimento organizzate in queste giornate, in grado di entusiasmare giovani e meno giovani: la città in questo week end propone infatti numerose iniziative per tutti i gusti all’aria aperta oppure all’interno di strutture attrezzate ed accoglienti.

Potrete iniziare i vostro week end di festa all’insegna dell’ottima musica italiana con il bellissimo concerto di Carmen Consoli previsto al 105 Stadium di Rimini venerdì 24 aprile 2015: nel corso dello show potrete ammirare dal vivo la celebre cantautrice e trascorrere una serata davvero gradevole ed emozionante.

Dopo il concerto potrete decidere se tornare in hotel a riposare oppure se visitare i tantissimi locali notturni aperti fino a tarda ora: in questo periodo Rimini offre una vasta gamma di pub e discoteche anche sulla spiaggia, presso cui scatenarvi sulle note delle hit più celebri del momento.

Il giorno seguente, il 25 aprile, avrete l’opportunità di assistere a cerimonie commemorative dedicate alla Festa della Liberazione oppure di visitare le bellezze di Rimini e dei dintorni.

Le famiglie con bambini ed i gruppi di amici potranno approfittarne per scoprire i bellissimi parchi tematici della zona tra cui Fiabilandia, Oltremare, Italia in miniatura e molti altri!

Spesso e volentieri gli alberghi di Rimini offrono in questo periodo dei pacchetti vacanza davvero completi: un esempio è l’offerta per il Ponte del 25 aprile all’Hotel Bellerofonte.

La promozione messa a disposizione dalla struttura riminese, situata poco distante dal 105 Stadium, propone soluzioni di soggiorno in bed and breakfast, mezza pensione e pensione completa nonchè la possibilità di acquistare i biglietti per i parchi più amati a prezzi scontatissimi.

Potrete quindi approfittare di tariffe estremamente competitive circondati da staff sorridente e disponibile e da innumerevoli servizi davvero unici come il parcheggio privato, la piscina riscaldata con idromassaggio e camere dotate di tantissimi comfort.

Scegliete Rimini e l’Hotel Bellerofonte per il Ponte del 25 aprile 2015: un week end davvero imperdibile vi aspetta a prezzi unici!